A.GE. Cassino celebra vent’anni di vita

Angelo Franchitto

Ottobre 21, 2022

Quest’anno si celebrano i 20 anni di A.Ge. Cassino. Il 20 ottobre, presso il Palazzo della Cultura, il presidente Antonio Felice Fargnoli, e la vicepresidente Corinne Nardone, sono padroni di casa per le celebrazioni. Si tratta di un pomeriggio per stare insieme e ricordare una storia bellissima, fatta di persone, genitori e famiglie. Una storia che inizia con pochi volontari nel reparto pediatria dell’ex ospedale De Bosis.

 
Al Palazzo della Cultura si festeggiano i vent’anni di A.Ge. Cassino
Per questo compleanno speciale, ricordiamo chi ha dato i natali a questa splendida creatura. Parliamo del maestro Pio Di Meo che, insieme con Calogero Grasso, sono stati i padri fondatori di A.Ge. Cassino nel 2002. Soprattutto, è importante ricordare le tante azioni di volontariato che hanno visto giovani e adulti impegnati in realtà come il reparto pediatria dell’ospedale De Bosis prima e Santa Scolastica poi. Un’esperienza che testimonia Marcella Di Meo, sorella del compianto Pio. Ma i nostri volontari anche nelle scuole e negli oratori. Oggi, grazie al Servizio Civile, sono tanti i giovani che si avvicinano all’associazione. Negli anni A:GE: Cassino è entrata nelle scuole, accanto ai bambini ed agli studenti con bisogni educativi speciali. Tanti progetti sono stati possibili soprattutto grazie al Servizio Civile, che dà la possibilità a ragazze e ragazzi sotto i trent’anni di impegnarsi per un anno in associazione con una retribuzione mensile. Prima della pandemia, l’associazione opera tanto in ospedale, accanto ai piccoli ricoverati del reparto pediatria. Sicuramente presto torneranno con la possibilità di fare servizio in sicurezza. Mentre oggi, la nostra realtà fa parte del progetto del Palazzo della Cultura. Ogni giorno i volontari danno il loro contributo per sostenere e far crescere questo progetto di sviluppo sociale, e solidale per la città. Infine, ricordiamo che l’associazione realizza tutto l’anno attività di doposcuola, laboratori e campus. Per queste ragioni rinnoviamo gli auguri ad A.GE. Cassino.

 

 

 

Error validating access token: The session has been invalidated because the user changed their password or Facebook has changed the session for security reasons.